Via F. B. Rastrelli, 151/153 - 00128 Roma

Dott. Roberto Minasi

Dott. Roberto Minasi

Laureato presso “La Sapienza” Università di Roma dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca in malattie odontostomatologiche, ha incentrato i suoi studi sull’implantologia e le tecniche di rigenerazione ossea. È autore di articoli scientifici su riviste internazionali.

Mercoledì, 22 Novembre 2023 16:05

Personé Claudia

Accoglienza

Mercoledì, 22 Novembre 2023 16:04

Daniela Rinaldo

Accoglienza

Mercoledì, 22 Novembre 2023 15:40

Belinda Valentini

ASO - Assistente di Studio Odontoiatrico

Mercoledì, 22 Novembre 2023 15:23

Adele di Mauro

Igienista

Mercoledì, 22 Novembre 2023 15:04

Roberta Marini

Management

Mercoledì, 22 Novembre 2023 14:56

Roberto Minasi

Odontoiatra Titolare

Lunedì, 20 Novembre 2023 12:22

Alessia Marino

ASO - Assistente di Studio Odontoiatrico

Lunedì, 20 Novembre 2023 12:19

Alessandra Desideri

Igienista

Mentre facevi l'igiene dentale, hai scoperto qualcosa di insolito: un rigonfiamento sotto la gengiva. Lo sappiamo, sei immerso nei numerosi impegni quotidiani di una vita frenetica, e la tentazione di trascurarlo potrebbe essere forte. Ma è importante ascoltare i segnali del tuo corpo.

Questo piccolo rigonfiamento potrebbe sembrare innocuo, magari attribuibile a un piccolo trauma o a un'irritazione passeggera. Tuttavia, potrebbe anche essere il segno di qualcosa di più serio, come un ascesso dentale.

In situazioni del genere, l'autodiagnosi non è mai una buona scelta!

Per questo anziché rimandare o minimizzare, è essenziale prendere un appuntamento con il tuo dentista. Durante la visita, il dentista potrà esaminare accuratamente la zona interessata, valutare la natura del rigonfiamento e, se necessario, eseguire una radiografia per una diagnosi più approfondita.

Ricorda, la salute dentale è un aspetto cruciale del tuo benessere generale. Anche in mezzo ai tuoi impegni, concediti il tempo per prenderti cura di te stesso. Questo potrebbe essere un semplice falso allarme, ma nel caso in cui fosse qualcosa di più serio, l'agire tempestivamente può fare una grande differenza.

Cos'è un Ascesso Dentale?

Un ascesso dentale è un accumulo di pus causato da un'infezione batterica. Può svilupparsi a seguito di carie non trattate, lesioni dentali, o infezioni gengivali. Uno dei segnali più comuni è la comparsa di una "pallina" sotto la gengiva, spesso accompagnata da dolore e gonfiore e intorpidimento della gengiva.

Evitare l’autodiagnosi

Molti pazienti tentano di autodiagnosticarsi, sottovalutando la gravità della situazione. Questo approccio può portare a complicazioni gravi, inclusa la diffusione dell'infezione ad altre parti del corpo. È cruciale comprendere che solo un professionista può diagnosticare correttamente un ascesso dentale.

Chiama per un appuntamento urgente 06 508.66.05

Un rigonfiamento sotto la gengiva…

Se sei qui allora abbiamo capito che hai una preoccupazione.

È vero, il mondo di Internet è pieno di informazioni, alcune utili, altre meno. Ma in questo momento, ciò che veramente conta è la tua salute, e non c'è fonte di informazione più affidabile e sicura di un esperto dentista.

Pensa a questo: lo Studio Dentistico Minasi non è solo un luogo dove si curano i denti, è luogo di professionalità e competenza nel quadrante sud-est di Roma. Presso lo studio dentistico ogni tuo dubbio o preoccupazione sarà ascoltato con attenzione e cura. Lo studio serve facilmente i pazienti dei quartieri di Roma Spinaceto, Eur, Torrino, Mostacciano, Comprensiorio Mezzocammino, Valleranello e Vallerano.

Il team del Dott. Minasi è composto da esperti che hanno dedicato anni alla salute orale, un team che sa esattamente come trasformare il tuo attuale disagio in un ricordo del passato.

La prima visita è gratutia… hiamare oggi stesso lo studio dentistico Minasi è l’unico passo verso la soluzione del tuo problema.

Ricorda, il rigonfiamento potrebbe essere un segno di qualcosa che necessita di attenzione immediata. E chi meglio dei professionisti di Minasi può darti le risposte di cui hai bisogno?

Mettiti nelle mani di persone che si prendono cura di te con la massima serietà e professionalità. Non rimandare, prendi il telefono e fissa un appuntamento.

Chiama per un appuntamento urgente 06 508.66.05

Il percorso diagnostico

  1. Visita Dentale: Il primo passo è una visita dettagliata dal dentista. Attraverso un esame orale, il professionista valuterà la gravità dell'infezione e la presenza di eventuali complicazioni.
  2. Radiografia: Spesso, una radiografia dentale è necessaria per valutare l'estensione dell'ascesso e per verificare se l'infezione ha danneggiato l'osso circostante.
  3. Analisi Clinica: In alcuni casi, possono essere richiesti ulteriori esami, come analisi del sangue, per valutare l'entità dell'infezione e la risposta immunitaria del paziente.

Trattamento e prevenzione degli ascessi

Una volta diagnosticato, il trattamento di un ascesso dentale può variare a seconda della sua gravità.

Le opzioni includono l'antibioticoterapia, il drenaggio del pus, e, nei casi più gravi, l'estrazione del dente infetto.

La prevenzione resta comunque la migliore cura: una buona igiene orale e controlli dentali regolari possono prevenire la formazione di ascessi.

L'ascesso dentale è una condizione seria che richiede attenzione medica. Ignorarlo o tentare l'autodiagnosi può portare a complicazioni severe. Ricordiamo ai nostri lettori l'importanza di rivolgersi a un dentista qualificato alla prima comparsa di sintomi sospetti.

La tua salute dentale è un prezioso alleato per il tuo benessere generale.

Chiama per un appuntamento urgente 06 508.66.05

 

Immagina di incontrare Maria, una donna di 55 anni con un sorriso timido e insicuro. Anni fa, Maria ha perso alcuni denti a causa di una malattia gengivale non trattata. Inizialmente, pensava che fosse solo un problema estetico, qualcosa da nascondere con un sorriso chiuso. Tuttavia, con il passare del tempo, Maria ha iniziato a notare cambiamenti non solo nel suo sorriso, ma anche nella struttura e nell’armonia del suo viso.

Questo non è solo il racconto di Maria, ma la storia di numerose persone che affrontano la perdita dei denti. Peraltro dobbiamo dire che al di là dell'impatto estetico, la mancanza di denti porta a conseguenze ben più gravi e meno visibili: il riassorbimento osseo. Questo fenomeno, spesso trascurato, può avere effetti devastanti non solo sull'aspetto fisico ma anche sulla salute generale di una persona.

L'implantologia dentale si rivela un'opzione non solo per restituire a persone come Maria un sorriso completo, ma anche per ridurre il riassorbimento osseo, un aspetto cruciale per la salute orale e generale.

Riassorbimento Osseo e Perdita dei Denti…

La perdita dei denti non è solo una questione di estetica; porta con sé una conseguenza invisibile ma significativa: il riassorbimento osseo. Quando perdiamo un dente, l'osso della mandibola o del mascellare che lo sosteneva inizia a deteriorarsi. Questo avviene perché le radici dei denti stimolano l'osso quando masticano, mantenendolo forte e sano. Senza questa stimolazione, l'osso inizia a perdere la sua densità e volume, un processo conosciuto come riassorbimento osseo.

Le ricerche dimostrano che, entro il primo anno di perdita di un dente, circa il 25% dell'osso viene riassorbito, e questo processo continua negli anni successivi. La gravità di questo fenomeno non è da sottovalutare: può portare a un cambiamento nella struttura del viso, difficoltà nella masticazione e nella fonazione, e può influenzare anche la salute dei denti adiacenti.

Per rendere questo concetto più tangibile, prendiamo il caso di Marco, un uomo di 60 anni che ha perso alcuni denti. All'inizio, Marco non era preoccupato, ma con il tempo ha notato non solo un cambiamento nel suo aspetto, ma anche un aumento della difficoltà nel masticare e parlare chiaramente. La sua storia non è unica; è una realtà per molte persone che hanno perso i denti e stanno affrontando le conseguenze del riassorbimento osseo.

Questo problema sottolinea l'importanza non solo di prendersi cura della salute orale per prevenire la perdita dei denti, ma anche di cercare soluzioni tempestive quando la perdita si verifica. L'implantologia dentale emerge come una di queste soluzioni promettenti, offrendo non solo il recupero estetico ma anche un modo per contrastare il riassorbimento osseo.

L'Implantologia Dentale può aiutare a ridurre la perdita di osso

Nel campo della medicina dentale, l'implantologia si è rivelata utile ne ridurre e contrastare il problema del riassorbimento osseo. Gli impianti dentali non sono semplici sostituti estetici dei denti perduti; essi svolgono un ruolo cruciale nel mantenere l'integrità dell'osso mascellare. Ma come?

Gli impianti dentali sono piccole strutture, solitamente in titanio, che vengono inserite nell'osso della mandibola o del mascellare. Queste strutture agiscono come le radici dei denti naturali, fornendo la stimolazione necessaria per mantenere l'osso sano e prevenire il suo riassorbimento. Quando masticate, la forza esercitata sull'impianto viene trasmessa all'osso, stimolandolo e promuovendo il mantenimento della sua densità e volume.

Numerosi studi clinici hanno dimostrato l'efficacia degli impianti dentali. In uno di questi studi, i pazienti che hanno ricevuto impianti hanno mostrato significativamente meno riassorbimento osseo rispetto a quelli che hanno optato per soluzioni tradizionali come protesi o ponti.

Ad esempio, in un caso studio, una donna di nome Laura, che aveva perso diversi denti, ha sperimentato una notevole riduzione del riassorbimento osseo e un miglioramento generale della salute orale dopo aver ricevuto impianti dentali.

Approfondisci qui: https://implantologiaminasi.com/

Oppure chiama qui per fissare un appuntamento 06 508.66.05

I Benefici a Lungo Termine dell'Implantologia

L'adozione dell'implantologia dentale porta con sé una gamma di benefici che vanno ben oltre la prevenzione del riassorbimento osseo. Questa procedura odontoiatrica ha il potere di trasformare radicalmente la qualità della vita di chi ha perso i denti, offrendo vantaggi estetici, funzionali e psicologici.

Benefici Estetici

Gli impianti dentali forniscono una soluzione esteticamente gradevole e naturale. Essi sono progettati per assomigliare ai denti naturali, non solo nella forma ma anche nel colore. Questo aspetto è fondamentale, poiché un sorriso completo e naturale può migliorare notevolmente l'autostima e la fiducia in sé stessi. I pazienti che hanno optato per gli impianti spesso riferiscono di sentirsi maggiormente a proprio agio nel sorridere e interagire socialmente.

Benefici Funzionali

Dal punto di vista funzionale, gli impianti dentali ripristinano quasi completamente la capacità di masticazione. A differenza delle protesi rimovibili, che possono scivolare o limitare i tipi di cibo che si possono mangiare, gli impianti permettono di godere di una dieta varia e nutritiva senza preoccupazioni. Questo non solo contribuisce alla salute generale ma migliora anche la digestione e l'assorbimento dei nutrienti.

Benefici Psicologici

L'impatto psicologico degli impianti dentali è forse uno dei più significativi. La perdita dei denti può portare a sentimenti di vergogna e isolamento sociale. Gli impianti, restituendo un sorriso completo, possono aiutare a superare questi ostacoli emotivi, migliorando la salute mentale e il benessere generale. Pazienti come Giorgio, che aveva evitato eventi sociali per anni a causa della vergogna per il suo aspetto, hanno riscoperto la gioia di partecipare attivamente alla vita sociale dopo aver ricevuto impianti.

Impianti dentali: un investimento per il futuro

Considerare l'implantologia dentale non è solo una soluzione immediata; è un investimento a lungo termine per la salute orale e generale. Gli impianti sono progettati per durare molti anni, spesso decenni, rendendoli un'opzione economicamente vantaggiosa nel lungo periodo.

Inoltre, mantenendo l'integrità dell'osso e la salute orale, gli impianti possono prevenire problemi futuri, riducendo così la necessità di trattamenti dentali più costosi e invasivi in seguito.

Se hai perso i denti da tempo o ti sono stati estratti, richiedi un percorso diagnostico per valutare la possibilità di inserire impianti dentali...

Puoi avere maggiori informazioni gratuite chiamando allo 06 508.66.05

Pagina 2 di 12