Via F. B. Rastrelli, 151/153 - 00128 Roma

Trattamenti Odontoiatrici

Tutte le cure per la famiglia

Prenota un appuntamento

Parodontologia

Parodontologia Parodontologia

La parodontologia è ciò che riguarda il parodonto, che è l’insieme dei tessuti di sostegno del dente (gengiva e osso). Poiché la malattia parodontale è la causa principale della perdita dei denti nell’adulto, cerchiamo di diagnosticarla al suo insorgere, prevenirla e controllarla con cure adeguate fin dai suoi stadi più iniziali come la gengivite.

      Tecnicamente rimuoviamo le cause della malattia utilizzando uno o più di questi metodi:
      • Detartrasi: rimozione della placca e del tartaro dai denti.
      • Levigatura delle radici: consiste nella pulizia profonda delle radici con appositi strumenti (courette) che permettono di rimuovere gli accumuli di tartaro sottogengivale e di “lisciare” le radici degli elementi dentari.
      • Trattamenti di mantenimento: consistono nel molaggio delle superfici masticanti dei denti, nell’impedire movimenti dentali, nel bloccaggio di eventuali elementi mobili, nell’utilizzo di apparecchi che impediscono il digrignamento, nella correzione degli stress anormali della bocca e in trattamenti con appositi antisettici locali.
      • Chirurgia parodontale: viene effettuata normalmente in anestesia locale e serve a correggere i difetti ossei profondi (tasche) o a risanare zone in cui c’è ancora presenza di infezione. Questi interventi creeranno un ambiente più accessibile allo spazzolino e ai dispositivi interdentali.

Rigenerazione ossea: grazie ai nuovi biomateriali e alla semplificazione delle tecniche chirurgiche, oggi è possibile rinforzare l’osso che sostiene i denti. Sono piccoli interventi chirurgici che correggono importanti riassorbimenti ossei che sono tra i principali motivi di di perdita dei denti.

Coprire una radice esposta

I motivi per intervenire chirurgicamente su una recessione gengivale sono diversi. I più importanti sono sicuramente ridurre il dolore e la sensibilità ma molto spesso si interviene anche per una semplice questione estetica.

Il nodo fondamentale per poter intervenire in maniera mirata ed efficace su una radice esposta è individuare lo stato di salute generale del paziente e pianificare il tipo di intervento più adeguato al caso in esame.

Prima di poter procedere a qualsiasi tipo di intervento chirurgico è necessario che la sede sia priva di placca e tartaro. È possibile quindi pianificare la terapia e l’intervento solo dopo la normale seduta di igiene professionale.

Chiama per un appuintamento

Salva
Cookie: preferenze utente
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. Se rifiuti di utilizzare i cookie, questo sito Web potrebbe non funzionare come previsto.
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Leggi tutto
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Gtag
Accetta
Rifiuta
Funzionali
Cookie di Sessione del Sito Web
Accetta
Rifiuta