Via F. B. Rastrelli, 151/153 - 00128 Roma

Implantologia dentale senza dolore

Scritto da

L'implantologia dentale, ormai tutti lo sanno, ha rivoluzionato il modo in cui affrontiamo la perdita dei denti, offrendo una soluzione durevole e biocompatibile per ripristinare la funzione e l'estetica del sorriso. Nonostante questo la maggior preocuppazione dei pazienti è il pensiero del dolore a cui si immagina di dover andare incontro.

Con questo articolo sfatiamo definitivamente questa leggenda...

Implantologia e tecniche di anestesia avanzate

Gli implantologi moderni utilizzano una combinazione di tecniche di anestesia localizzata e sedazione per garantire il massimo comfort durante la procedura. Queste tecniche includono:

    • L’anestesia locale che consiste nel somministrare un antiestetico locale per intorpidire completamente l'area da trattare, eliminando così qualsiasi sensazione di dolore durante l'intervento di implantologia.
    • Sedazione endovenosa profonda: per i pazienti che desiderano un livello aggiuntivo di rilassamento, può essere somministrata la sedazione, che può variare da una leggera sedazione per mantenere il paziente vigile ma rilassato, a una sedazione più profonda in cui il paziente può addirittura addormentarsi durante la procedura.

Una specialità che si può trovare presso lo Studio Dentistico Minasi l’applicazione dell’anestesia locale con una speciale siringa ipodermiche che permette di non sentire alcun dolore durante l’iniezione. Questo è un vantaggio sia per le persone che hanno paura dell’ago (bambini, odontofobici che soffrono di belonefobia) sia per persone che hanno maggiore sensibilità al dolore.

Quindi: interventi senza dolore.

Contattaci per un appuntamento al 06 508.66.05

Tecnologie avanzate

Oltre alle tecniche di anestesia, l'utilizzo di tecnologie avanzate contribuisce anche a ridurre al minimo il disagio durante l'implantologia dentale. Queste tecnologie includono:

  1. Guida chirurgica: La guida chirurgica consente agli implantologi di pianificare e eseguire l'intervento con precisione millimetrica, riducendo al minimo il trauma ai tessuti circostanti e quindi il dolore post-operatorio.
  2. Laser dentale: L'uso del laser dentale durante la procedura può contribuire a ridurre il sanguinamento e l'infiammazione, accelerando il processo di guarigione e riducendo il dolore post-operatorio.

Scopri il nostro trattamento di implantologia a carico immediato: https://www.studiodentisticominasi.it/implantologia-a-carico-immediato

Assistenza Post-operatoria dopo l'Implantologia Dentale

Dopo aver subito un intervento di implantologia dentale, l'assistenza post-operatoria è fondamentale per garantire una guarigione rapida, ridurre il rischio di complicazioni e massimizzare il successo dell'impianto.

1. Controllo del Dolore e dell'Infiammazione

  • Il dentista può prescrivere farmaci antidolorifici e anti-infiammatori per alleviare il disagio e ridurre il gonfiore dopo l'intervento.

2. Igiene Orale

  • È importante mantenere una buona igiene orale per prevenire infezioni e promuovere una guarigione ottimale.
  • Utilizzare delicatamente uno spazzolino a setole morbide intorno all'area trattata, evitando di disturbare il sito chirurgico.
  • Il dentista potrebbe consigliare l'uso di un collutorio antimicrobico per ridurre il rischio di infezioni.

3. Dieta Soft

  • Seguire una dieta soft per i primi giorni dopo l'intervento per evitare di mettere sotto stress l'impianto e i tessuti circostanti.
  • Evitare cibi duri, croccanti o appiccicosi che potrebbero causare irritazione o danneggiare l'impianto.

4. Evitare Attività Stressanti

  • Evitare attività fisiche intense e sollevamento pesi per i primi giorni dopo l'intervento per ridurre il rischio di sanguinamento e gonfiore.
  • Evitare di toccare o disturbare l'area trattata con la lingua o con le dita per favorire una guarigione senza problemi.

5. Evitare Fumo e Alcol

  • Il fumo e l'alcol possono interferire con il processo di guarigione e aumentare il rischio di complicazioni.
  • Evitare di fumare e limitare il consumo di alcol durante il periodo di guarigione.

6. Seguire le Istruzioni del Dentista

  • Seguire attentamente tutte le istruzioni fornite dal dentista per la cura post-operatoria.
  • Partecipare a tutti gli appuntamenti di follow-up per permettere al dentista di monitorare la guarigione e affrontare eventuali problemi precocemente.

Il percorso di cura non deve finire con l’inserimento degli impianti può invece continuare nel post-operatorio per una più lunga durata degli impianti.

Se hai deciso di avere gli impianti contattaci, prendi un primo appuntamento dove ti daremo tutte le informazioni che ti serviranno per affrontare le cure nel modo migliore.

Dott. Roberto Minasi

Laureato presso “La Sapienza” Università di Roma dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca in malattie odontostomatologiche, ha incentrato i suoi studi sull’implantologia e le tecniche di rigenerazione ossea. È autore di articoli scientifici su riviste internazionali.