Via F. B. Rastrelli, 151/153 - 00128 Roma

Diastema: quando i due denti incisivi superiori sono lontani fra loro

Scritto da

Il diastema può verificarsi per vari motivi, tra cui la dimensione dei denti rispetto alla mascella, abitudini come succhiare il pollice, spaziatura ereditata geneticamente, o problemi legati alla crescita e allo sviluppo dei denti e delle gengive.

Il diastema dentale è una condizione abbastanza comune, che colpisce circa il 20% degli adulti. La sua prevalenza può variare leggermente tra diverse etnie e culture.

Nei bambini è ancora più frequente e, nella maggior parte dei casi, si chiude spontaneamente con l'eruzione dei denti permanenti, che sono generalmente più grandi dei denti da latte e occupano maggior spazio nella bocca.

Il dentista per bambini: https://www.studiodentisticominasi.it/trattamenti-odontoiatrici/dentista-per-bambini-il-pedodontista

Tuttavia, in alcuni casi il diastema può persistere anche in età adulta. In questi casi, oltre ad un problema estetico, può causare anche alcuni disagi, come:

  • Difficoltà masticatorie
  • Traumi alla papilla interdentale (il tessuto gengivale tra i denti)
  • Maggiore predisposizione alla gengivite

Correzione del Diastema

La correzione del diastema può avvenire attraverso diverse metodologie, a seconda della causa sottostante e delle preferenze del paziente. Ecco alcune delle opzioni più comuni:

  1. Apparecchi ortodontici:
    • Apparecchi fissi (brackets): Utilizzati per spostare i denti nella posizione corretta.
    • Allineatori trasparenti: Alternative estetiche agli apparecchi tradizionali che gradualmente spostano i denti.
  2. Faccette dentali (veneers):
    • Sottili lamine di ceramica o resina composita applicate sulla superficie anteriore dei denti per chiudere lo spazio.
  3. Corone dentali:
    • Coperture che rivestono interamente il dente, utilizzate in casi in cui il diastema è accompagnato da problemi di forma o dimensione del dente.
  4. Bonding dentale:
    • Applicazione di resina composita dello stesso colore del dente per riempire lo spazio tra i denti.
  5. Chirurgia gengivale o frenuloplastica:
    • Se il diastema è causato da un frenulo labiale troppo grande (il tessuto tra il labbro superiore e la gengiva), una frenuloplastica può risolvere il problema.
  6. Rimodellamento dentale:
    • Leggera modifica della forma dei denti per ridurre lo spazio tra di essi.

La scelta del trattamento dipende dalle specifiche esigenze del paziente e dalle raccomandazioni del dentista o dell'ortodontista. Una valutazione professionale è necessaria per determinare l'opzione più appropriata.

Contattaci per un appuntamento al 06 508.66.05

Studio Dentistico Minasi a Roma

Presso lo studio dentistico Minasi di Roma, è possibile affrontare e correggere il diastema con soluzioni personalizzate e all'avanguardia. Il team di esperti dello studio Minasi offre una varietà di opzioni per chiudere lo spazio tra i denti frontali, garantendo risultati estetici e funzionali eccellenti.

Il dottor Minasi e il suo staff dedicano particolare attenzione alla valutazione delle cause del diastema e propongono un piano di trattamento su misura, considerando le esigenze e le aspettative di ogni paziente. Grazie a tecnologie moderne e materiali di alta qualità, lo studio Minasi è in grado di offrire interventi efficaci per ottenere un sorriso armonioso e naturale.

La professionalità e l'esperienza del team Minasi assicurano che ogni paziente riceva la migliore cura possibile, con un approccio gentile e premuroso che mette al primo posto il comfort e la soddisfazione del paziente. Per ulteriori informazioni e per prenotare una consulenza, si consiglia di contattare direttamente lo studio dentistico Minasi di Roma.

Dott. Roberto Minasi

Laureato presso “La Sapienza” Università di Roma dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca in malattie odontostomatologiche, ha incentrato i suoi studi sull’implantologia e le tecniche di rigenerazione ossea. È autore di articoli scientifici su riviste internazionali.